iPad : la battaglia sul nome del tablet Apple si sposta dalla Cina agli Stati Uniti

La società cinese in fallimento, Proview, che ha venduto il nome ‘IPAD‘ ad Apple, ha affermato di essere stata ingannata dall’azienda di Cupertino che per comprare il marchio del nome iPad usò un altra società,  è ora ha citato in giudizio Apple nel suo paese, gli stati uniti,  secondo il WSJ .

La causa, che è stato depositata presso la Corte Superiore dello Stato della California nella Contea di Santa Clara il 17 febbraio, ma in precedenza non dichiarata, ha affermato che Apple aveva commesso frodi, quando ha usato una società costituita da uno dei suoi studi legali, chiamati IP Application Development Ltd., per l’acquisto del marchio iPad dalla Proview il 23 dicembre 2009 per 35.000 sterline ($ 55.000).

Ecco il punto di vista di Proview :

Nelle email viste da The Wall Street Journal, un rappresentante presumibilmente di sviluppo di applicazioni IP Proview ha detto di voler acquisire il nome iPad perché era l’abbreviazione del titolo della sua società, e che i suoi prodotti futuri non sarebbe in concorrenza con i prodotti di Proview.

Proview è in bancarotta e i suoi prodotti sembrano a buon mercato. Un giudice di Shanghai ha respinto l’istanza di Proview di vietare le vendite di iPad in città prima di oggi, adesso vedremo negli stati uniti come andrà a finire.

Luigi Vierti

Articolo scritto da Luigi Vierti il 26/02/2012
Categoria/e: Apple, Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655