Kindle Fire 2, abbattimento dei costi per maggiori guadagni?

Abbiamo già più volte ribadito il fatto che all’enorme successo del piccolo Kindle Fire non è corrisposto un notevole guadagno da parte di Amazon soprattutto a causa della sproporzione tra i costi e il prezzo di vendita.

Proprio per questo il colosso sembra aver pensato ad una vera e peopria rivoluzione nella prima fase, ovvero quella di costruzione e assemblaggio, per tentare di abbattere i costi. Secondo le ultime indiscrezioni il secondo dispositivo targato Amazon potrebbe arrivare nel mese di maggio con una vera e propria rivoluzione nell’hardware e l’inserimento di componenti a buon mercato.

Detto questo, anche i consumatori del Vecchio Continente e non solo potrebbero finalmente avere tra le mani il tablet che al momento, proprio perchè non c’è guadagno dalla sua vendita, è ristretto al mercato USA dove si può guadagnare con la vendita dei servizi legati alla tavoletta.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 18/02/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655