TLC, gli italiani dicono addio alle linee fisse

A quanto pare gli italiani preferiscono sempre più la mobilità e questo a discapito non solo dei vecchi pc e dei portatili ma anche delle stesse connessioni fisse.

La conferma arriva dai nuovi dati raccolti dall’Autorità secondo cui alla fine del terzo trimestre 2011 gli accessi diretti alla rete  si sono ridotti di circa 400 mila unità.

Telecom Italia mantiene il primato con il 70,4% del mercato ma ha dovuto fare i conti con una diminuzione che ha sfiorato le 700 mila linee. Sul podio troviamo anche Wind con l’ 11,4% del mercato e Vodafone con un 7,9%  e superando di poco Fastweb (7,4%).

Crescono, invece, le linee mobili che hanno registrato un milione e 700 mila linee in più  grazie all’ accesso tramite sim dati con una crescita diel 9,8% su bae annua. Aumentano, infine, anche le linee degli operatori mobili virtuali con 700 mila unità circa superando i 4 milioni di sim e raggiungendo una quota di mercato pari al 4,4%.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/01/2012
Categoria/e: Altri mondi, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655