Facebook, un nuovo bug e le foto di Zuckerberg finiscono in mani sconosciute

Il tasto dolente di Facebook è proprio la privacy e a quanto pare, nonostante tutti gli “sforzi” continua a restare la spina del fianco del famoso Social Network prossimo alla quotazione in borsa.

L’ ultimo bug che riguarda la piattaforma è relativo, ancora una volta alle foto private che sarebbero facilmente accessibili. Come? Non servono hacker, pirati informatici o tecniche e conoscenze particolare ma solo un pò di furbizia. Secondo alcuni utenti di un forum dedicato al body building sembra che sia possibile accedere alle immagini personali e private di qualunque utente semplicemente usando la segnalazione di nudità o pornografia.

Proprio durante la segnalazione, Facebook vi proporrà la visione di altre foto dell’ account, anche foto private, da selezionare per farle vagliare allo staff del social network ed ecco che, il primo a finire nella rete, è stato proprio Marl Zuckerberg che ha visto le sue foto provate sbattute su altri siti del web.

C’è da scommettere che nelle prossme ore succederà sicuramente il pandemonio….

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 07/12/2011
Categoria/e: Dalla Rete, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655