Google-Motorola, matrimonio confermato dagli azionisti

E alla fine anche l’ ultimo scoglio è stato superato.

Con il 99% dei sì da parte degli azionisti di Motorola Mobility, l’ operazione di acquisizioni da parte di Google può prendere il via in modo ufficiale. L’ operazione, che varrà circa 12,5 miliardi di dollari, può finalmente andare in porto anche se i dubbi sul no degli azionisti erano davvero pochi visto che Big G ha fatto risorgere Motorola Mobility con Android forte di 200 milioni di telefoni e 550.000 dispositivi attivati ogni giorno.

Sanjay Jha, CEO di Motorola Mobility, ha commentato: “Siamo contenti e gratificati dal forte supporto ricevuto dai nostri azionisti. Siamo entusiasti di lavorare con Google per scoprire il valore profondo che questa acquisizione porterà ai nostri azionisti, ai dipendenti, ai clienti e ai partner“.

La finalizzazione dell’accordo avverrà non prima dell’ inizio del prossimo anno, prima del quale Motorola lancerà due tablet,  Motorola Xoom 2 e Media Edition, e lo smartphone Droid Razr in versione Android.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 21/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655