Steve Jobs: il suo “erede” esiste già e ha 12 anni

Steve Jobs, il genio di Apple venuto a mancare nelle scorse settimane, ha già un erede. Un erede “spirituale” che si presenta con il suo iPad in braccio, auricolare, microfono al collo con tanto di telecomando per scorrere le immagini mentre lui parla e parla proprio come un adulto. Quasi come Steve Jobs.

Sto parlando del piccolo 12enne Thomas Suarez si presenta così ad una conferenza di esperti a Manhattan Beach, in California, dove ha parlato della sua società di software CarrotCorp, la corporation della carota, con tanto di simbolo formato da una carota col ciuffo. Grazie al  «software development kit» della Apple, il piccolo Suarez ha creato una applicazione che predice la sorte della giornata  in base al colore della terra e con 99 dollari di investimento è riuscito a pubblicare la sua app nello Store. Subito dopo è arrivata l’ app “caricatura” su Justin Bieber e per il futuro? Il ragazzino si dedicherà alle app per iPad.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/11/2011
Categoria/e: Apple, Primo piano.

1 commento per “Steve Jobs: il suo “erede” esiste già e ha 12 anni”

  1. Paolo

    Non vi allargate troppo … ce ne vuole per diventare un nuovo Steve Jobs. Non è certo con lo sviluppo di una app che si vede il talento

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655