Apple sale al quarto posto nella classifica sull’impatto ambientale stilata da Grennpeace

Fortune osserva che Apple è salita al quarto posto (con HP, Dell e Nokia che restano saldamente sul podio) nella classifica annuale di Greenpeace, dedicata ai soli produttori di elettronica in base a criteri ambientali, redatta dall’organizzazione Guida Greener Electronics . Apple è salita al quarto posto quest’anno, partendo dal nono posto nella classifica dello scorso anno, creando prodotti sempre più “verdi” e sforzandosi di effettuare sempre più operazioni sostenibili, ma rimanendo sotto la media nel suo punteggio di energia.

Come osservato nella relazione sulla Apple , l’azienda fa segnare qualche punto sul fronte energia per l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, con gli impianti di in Texas, California, e in Irlanda al 100% alimentati da fonti rinnovabili, pari al 13% dei relativi consumi energetici degli impianti della società. Apple sta inoltre di iniziando a costruire un parco solare in North Carolina per il suo nuovo data center, un elemento non ancora indicato nel rapporto di Greenpeace. Insomma Apple cerca sempre con più intensità di rispettare l’ambiente cercando di creare prodotti sempre più “verdi”, e di usare per le sue strutture sempre più impianti di fonti rinnovabili, ed infatti con il parco solare che sta creando in North Carolina sicuramente salirà sempre più sù nella classifica di Greenpeace.


Luigi Vierti

Articolo scritto da Luigi Vierti il 11/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655