Microsoft, “Skypaggio” riuscito

E così come la missione, vera o falsa che sia stata, dell’ uomo sulla luna anche Microsoft è riuscita nella sua di accaparrarsi Skype. Un’ operazione onerosa in questo tempo di crisi visto che alla fine della fiera il colosso di Redmond ha dovuto sborsare 8.5 miliardi di dollari, ma che potrebbe fruttare molto di più.

Con la promessa agli utenti di non avere “sorprese”, Microsoft ingloberà così Skype dopo che, nei giorni scorsi, ha ricevuto il via libera dalle autority americane ed europee. Skype, almeno in questo inizio percorso, continuerà ad operare autonomamente e l’ attuale CEO, Tony Bates, sarà il presidente che riferirà direttamente al leader di Microsoft, Steve Ballmer.

All’  inizio i servizi saranno sempre gli stessi e Skype avrà la possibilità di offrire gli attuali prodotti e software VoIP all’utenza e non solo alle piattaforme Windows ma con l’ obiettivo di andare avanti ed espandere il VoIP anche su altri dispositivi.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 15/10/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655