Netbook: Windows XP va in pensione!

Addio vecchio Windows Xp! O almeno è questo che la Microsoft sta iniziando a fare, dal 22 ottobre non si potranno più acquistare netbook con il vecchio Sistema Operativo Microsoft.

La società ha presentato il nuovo Windows 7, che dovrebbe prendere il posto del vecchio XP dall’ ottobre prossimo. L’ operazione non dovrebbe influire sul portafoglio degli utenti che potranno comprare il proprio netbook senza significativi aumenti di prezzo (massimo fino a 30 dollari) ma portando a casa una migliore sicurezza informatica.  Il 13 luglio sarà chiuso anche il suppporto al Windows XP SP2 e in seguito, subito dopo l’estate sarà chiuso anche il Windows XP PS3.

Tutti gli attuali netbook saranno equipaggiati con Windows 7 Starter Edition. Intanto il colosso di Redmond sta cercando il modo di abbattere i costi .  

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/06/2010
Categoria/e: Altri mondi, Primo piano.

1 commento per “Netbook: Windows XP va in pensione!”

  1. [...] TabletMania.org Post Published: 13 giugno 2010 Author: aggregatore Found in section: Internet e [...]

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655