BlackBerry, blockout a macchia milioni di utenti in crisi

Twitter come mezzo di denuncia e non solo. I malcapitati, milioni di malcapitati direi, che ieri sono rimasti senza BlackBerry si sono riservati proprio sul social network per riempire il vuoto lasciato da RIM.

Un blackout a macchia, ieri, ha causato disservizi per i telefonini Blackberry di milioni di utenti in Europa, Medio Oriente e Africa con tanto di problemi nell’accesso a Internet, per i messaggi e per i roaming. Gli unici in salvo sembra siano stati gli utenti di Blackberry aziendali ma, intanto, la nota ufficiale della società ha fatto sapere solo: «Stiamo lavorando per risolvere i problemi che attualmente riguardano i titolari di Blackberry nell’area Emea (Europa Medio Oriente Africa, ndr)».

Nessun’ altra notizia a riguardo e nemmeno una spiegazione in tarda serata sul perchè del disservizio e direttamente da Twitter ha nuovamente proclamato: «Stiamo indagando sull’accaduto, ci scusiamo per ogni inconveniente» anche se sembra che tutte le zone servite erano dipendenti da un unico centro dati RIM quello di Slough, in Canada.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 11/10/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655