Tablet e Smartphone, Google conquista anche Intel

Ancora novità dal mondo di Mountain View e di Big G.

A quanto pare il colosso è riuscito a conquistare anche Intel che finalmente ha volto il suo sguardo verso Android e ha mostrato il suo primo tablet basato sul sistema operativo targato Google. Windows e Intel sono ormai alla frutta? In attesa di scoprirlo sappiate che sul primo tablet Android di Intel troveremo anche il nuovo processore Atom dedicato proprio al mondo del mobile, Medfield. Il chip Medfield Atom contiene un processing core singolo e sarà disponibile sui dispositivi nella prima metà del 2012. Secondo alcune indiscrezioni il nuovo tablet, che dovrebbe fare da template ai prodotti in cantiere, c’è anche il marchio NFC che indicherebbe la predisposizione ai pagamenti wireless o senza fili.

Paul Otelli, CEO di Intel, rispetto alla nuova collaborazione, ha detto: “La nostra collaborazione con Google porterà sul mercato nuove e potenti funzionalità che contribuiranno ad accelerare l’innovazione, l’adozione e la possibilità di scelta del settore. Sono entusiasta delle possibilità derivanti da questa collaborazione“.

La prossima mossa potrebbe riguardare anche la Google Tv e a Chrome Os.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 15/09/2011
Categoria/e: Altri, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655