HP, la rivoluzione è vicina. Addio tablet e smartphone

La rivoluzione per il più grande produttoredi computer, Hewlett-Packard, è vicina.

Un fulmine a ciel sereno arriva da HP che ha intenzione di dare uan svolta alla propria azienda e, in particolare, ha deciso di chiudere le sue attività nei tablet e negli smartphone. HP è pronta ad acquisire una software house con sede in Gran Bretagna, la Autonomy, mentre sta considerando l’ipotesi di scorporare e vendere la divisione pc. L’ operazione di acquisto potrebbe aggirarsi intorno ai 10 miliardi di dollari e permetterebbe ad HP di mollare un mercato sempre meno redditizio, quello dei PC.

Nonostante l’ acquisto della Palm due anni fà, alla fine HP ha deciso di mollare e ieri, giovedì 18 agosto, ha annunciato la ritirata che potrebbe aprire la strada verso nuovi software e la produzione dei servizi, proprio come fù per IBM qualche anno fà.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 19/08/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655