Sequestrati degli iPad e iPhone perché contrabbandati illegalmente in Cina

Abbiamo già visto in precedenza cosa un uomo abbia fatto per potersi comprare un iPad 2 ( per chi non si ricordasse l’uomo in questione ha venduto un rene per potersi comprare un iPad 2 ) e che altre persone sicuramente farebbero lo stesso. Adesso invece vogliamo raccontarvi una storia molto curiosa, che riguarda proprio i dispositivi mobili della Apple, l’iPhone 4 e l’iPad 2, che sono stati al centro di un maxi sequestro avvenuto in Cina. La polizia ha infatti scoperto dei contrabbandieri che portavano degli iPhone 4 e degli iPad 2 da Hong Kong alla Cina tramite un complicato sistema di funi. Guardate voi stessi questo video :

 

Ecco la descrizione di come facevano i contrabbandieri a far passare i dispositivi senza essere visti :

Dei poliziotti di Hong Kong e Cinesi hanno rotto un’operazione audace che ha visto il contrabbando di beni di Apple traghettati lungo un cavo lungo a cavallo del confine. Gli iPad e iPhone sono stati trasportati sopra un piccolo fiume che separa la città in piena espansione di Shenzhen dalla parte rurale a nord di Hong Kong con un elaborato sistema di pulegge. Il cavo è stato lanciato oltre il confine utilizzando una balestra [Batman?] ed i prodotti di Apple sono stati trasportati di notte, in sacchetti di nylon nero. Il cavo è stato sospeso ad un grattacielo nella città di confine cinese di Shenzhen, e le merci sono state spostate diverse centinaia di metri da una casa piccolo villaggio situato a Hong Kong.

Insomma davvero un sistema ingegnoso, d’altronde certa gente cosa non farebbe per guadagnare facilmente.


 

Luigi Vierti

Articolo scritto da Luigi Vierti il 09/08/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655