Apple: un occhio di riguardo alla Foxconn

Secondo Zol.com.cn la Apple sta pensando ad un nuovo tipo di rapporto con le aziende orientali impegnate nella produzione dei device di Cupertino, soprattutto alla luce di quello che è successo alla Foxconn.

Presso l’azienda avvengono frequesnti suicidi tra i dipendenti che si occupano di assemblare, confezionare e spedire iPhone e iPad.  Il nuovo progetto prevederebbe una rivisitazione al rialzo per la formula di pagamento che possa garantire ai lavoratori migliori condizioni di vita e così la percentuale del 2,3% del totale degli introiti legati al prodotto, potrebbe salire al 3%, fermo restando che il margine dello 0,7% andrà ai dipendenti.

I rumors non sono stati confermati nè da Apple e nè da Foxconn, ma a quanto pare sono bastati i rumors per spingere Sony e Nokia nella stessa direzione. Le due aziende hanno già fatto sapere di voler approfondire la conoscenza dell’impianto e delle metodologie di lavoro.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/06/2010
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655