Tablet a meno di 100€? La risposta è sì!

Wipro, un’azienda Indiana, sarebbe vicina nel produrre il tablet più economico presente sul mercato. Come ben sapreste queste nuove ed innovative tavolette hanno, giorno dopo giorno, una diffusione sempre in più larga scala. C’è da dire però che quest’ultima è in parte ostacolata dal prezzo con cui vengono proposti questi dispositivi.

Azim Premji, CEO di Wipro e uomo più ricco del paese, afferma infatti che la sua azienda stia lavorando ad un tablet che verra commercializzato a 1500 rupie equivalenti a poco meno di 25€.

Ma perchè tutto ciò?! Azim vuole dare l’opportunità a tutti di utilizzare questi prodotti innovativi ed il suo obbiettivo principale è quello di abbassare più che mai il costo dei componenti che servono per la produzione, senza però commercializzare un tablet di scarsa qualità.

L’azienda è in grado di produrre dispositivi il cui prezzo non va oltre di 60€, ai quali però dovremo aggiungere ulteriori costi di imballaggio e distribuzione, ma Wipro sta cercando ulteriormente di limitare i costi.

Ricordiamo che l’azienda indiana lavora in collaborazione con Imec, una società esperta nella produzione di nanotecnologie.

Non si hanno informazioni riguardanti il primo prodotto o quant’altro, ma, dalle indiscrezioni presenti sul web, il primissimo tablet low cost lo troveremo nei negozi nel primo trimestre del 2012.

Sicuramente la concorrenza sarà elevatissima dato che, tutt’ora, i prezzi variano dai 399€ ai circa 800€. La domanda che ci poniamo è: con questo nuovo tablet sul mercato, anche le altre aziende cercheranno di produrre dispositivi a poco prezzo seppur all’avanduardia?!

Non ci resta che attendere! Voi che ne pensate?

Angelo Marzinotto

Articolo scritto da Angelo Marzinotto il 15/07/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655