Bing e Facebook, la ricerca si fà “social”

Novità in arrivo per chi usa Facebook e Bing per le sue ricerche.

Secondo i stretti accordi tra le due società sembra proprio che il motore di ricerca avrà a disposizione dei parametri più “specifici”, diciamo così, per poter effettuare le ricerche. In particolare il nuovo algoritmo sarà personalizzato al massimo visto che sarà basato sulle preferenze che uno ha lasciato su Facebook, ovvero il tanto famoso “Mi Piace“. Naturalmente affinchè Bing funzioni in base alle vostre preferenze dovrete essere loggati a Facebook e non aver cancellato i vari cookies.  In caso contratio Bing non potrà leggere le preferenze e altri dettagli 2.0.

I risultati si baseranno su tre funzionalità:

- trusted Friends, ovvero quelli che arriveranno dai “mi Piace”
- conversational search, propone un risultato che può essere subito condiviso con gli amici che potranno consigliarvelo o meno;
- collective IQ, farà una media tra i “Mi piace” lasciati su Facebook, e non solo dalla ristretta cerchia dei propri contatti.

Voi che ne dite, vi piacerà?

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 18/05/2011
Categoria/e: Dalla Rete, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655