Google, 20mila dollari agli hacker di Chrome

Il prossimo 9 marzo a Vancouver si terrà la nuova edizione di Pwn2Own, un contest dove i migliori hacker del mondo si sfideranno.

Quest’ anno, a rendere ancora più appetibile la gara sarà il premio messo in palio da Google. Il colosso di Mountain View ha messo in palio 20mila dollari per l’ hacker che riuscirà ad aggirare le difese del browser Chrome. A quanto pare gli esperti di Google sono sicuri che la nuova versione 9.0 del browser sia inviolabile, a prova di hacker, ecco perchè questa è una sfida diretta!

BigG ha scelto per la sua nuova versione di Chrome una duplice soluzione di sicurezza: il sistema funzionerà in una sandbox, una sorta di “compartimento stagno” isolato dal resto del sistema e quindi gli hacker dovranno “entrare” nella sandbox e poi in Chrome e questo dovrebbe essere impossibile.

Il vincitore porterà a casa, oltre ai 20mila dollari, anche i 15mila del premio messo in palio, e un netbook CR-48. Cosa succederà?

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 07/02/2011
Categoria/e: Dalla Rete, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655