My Space, taglio del personale e addio all’ Italia

A quanto pare il social network non è sempre sinonomo di successo e così mentre Facebook si avvia a scalare l’ olimpo della Borsa MySpace cade nell’ abisso.

L’ azienda ha comunicato oggi che licenzierà presto la metà della sua forza lavoro ed è in procinto di chiudere tutti gli uffici italiani, tranne qualche elemento legato al commerciale. La discesa verso l’ abisso sembra ormai inarrestabile mentre il flop di Rupert Murdoch, che lo aveva acquistato a suon di miliardi, è ancora più rumoroso. L’ azienda lascierà a casa circa 500 dei suoi dipendenti e ancora non è esclusa che si passi direttamente alla vendita, magari a Yahoo!

Mike Jones, l’ amministratore delegato, ha qualificato la scelta come «necessaria, per intraprendere un percorso chiaro di crescita sostenuta». Secondo gli ultimi dati  resi disponibili da comScore sembra che il social network contasse 54.4 milioni di utenti alla fine di novembre, con un calo di oltre 9 milioni in meno rispetto all’anno precedente.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/01/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655