Google, anche l’antitrust francese rema contro

Il Ministro delle Finanze francese ha commissionato uno studio su Google e le sue pratiche di advertising online.

Secondo l’antitrust francese sembra che il colosso di Mountain View ha compiuto abusi da parte di Google che potrebbe abusare della propria supremazia senza garantire un “livello minimo di trasparenza”. Lo studio effettuato rappresenta solo un giudizio preliminare in cui si evidenzia il fatto che Google occupa una posizione dominante sul mercato europeo di riferimento ma non sanzionabile.

Nonostante il fatto che il rapporto non abia alcun valore legale Google ha subito respinto le conclusioni giudicandole: “Troppo stringenti per avere un impatto esteso”, ribadendo da una parte la neutralità dei suoi algoritmi e dall’altra facendo passare la teoria secondo cui il mercato di riferimento da considerare non va limitato all’advertising sul motore di ricerca ma a quello della pubblicità.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 15/12/2010
Categoria/e: Dalla Rete, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655