Banda Larga, con Hilas anche le zone più remote saranno raggiunte

Se siete tra le molte persone che abitano in zone rurali o aree “più isolate” del nostro Bel Paese sembra che la vostra assenza sul WWW è finita.

Il Governo ha contribuito al lancio di un satellite in orbita, Hylas 1, che permetterà alle zone più isolate di italia di essere raggiunti dalla banda larga. Il satellite sarà utilizzato da Avanti Communications Group e per la prima volta il progetto coinvolgerà tutta l’ Europa non solo per portare la banda larga in tutta Europa ma anche quello di servire l’Europa con l’ alta definizione.

Insomma un “lancio” che aiuterà la nostra tecnologia a migliorare e soprattutto permetteranno a tutti, anche le zone più remote d’ Europa, non solo d’ Italia, ha poter usufruire di una decente connessione ad internet tramite la banda larga e nella primavera del 2012, con il lancio del nuovo Hylas 2, la copertura sarà introdotta anche in Medio Oriente e in alcune regioni dell’Africa, raggiungendo un milione di utenti.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 29/11/2010
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655