Applicazioni: Apple apre il sistema anche ad Adobe

Apple ha ceduto alla forza di Flash.

La società di Steve Jobs ha deciso di allentare i vincoli di segretezza e di aprire il sistema operativo agli sviluppatori esterni di programmi per gli iPhone e iPad, che finora hanno guadagnato oltre un miliardo di dollari dalla vendita delle loro ‘app’. La società di Cupertino ha deciso anche di “mitigare tutte le limitazioni relative agli strumenti di sviluppo usati per creare ‘app’ iOS, solo se queste applicazioni non comportino il download del codice sorgente”. Questo per gli utenti significherà più scelta senza rinunciare ad un elevato livello di sicurezza.

Questo significa anche che finalmente anche che il sistema sarà aperto anche a tutte quelle applicazioni basate sulla tecnologia Flash.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 10/09/2010
Categoria/e: Applicazioni, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655