Intel-Nokia: obiettivo 3D sullo schermo del telefonino

Visto l’ ottima riuscita di MeeGo, Intel e Nokia saranno ancora unite per dare vita ad un laboratorio di ricerca collettiva, il Joint Innovation Center.

Il laboratorio avrà la sua sede presso l’Università di Oulu, in Finlandia e ha una prima missione, quella di realizzare, nei prossimi tre anni, un’ interfaccia a 3 dimensioni per i cellulari. Così dopo il cinema e le tv ora la terza dimensione potrebbe arrivare anche nelle nostre tasche, nei telefonini della futura generazione, dove si prevede anche l’ abbandono di touschreen, tastiere e menu.

Naturlamente, le due società hanno già assicurato che non serviranno gli occhialini per vedere lo schermo in 3D, ma uno schermo oleografico potrebbe dare l’ effetto desiderato.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 24/08/2010
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655