Whatsapp per Android e iPhone: privacy violata

Whatsapp

Whatsapp

Whatsapp per Android e iPhone rischia di andare incontro a problemi legali non di poco conto. In queste ore, infatti, è emersa una nota da parte del Commissario alla Privacy del Canada (OPC) e l’Autorità per la Protezione dei Dati olandese, con la quale è emersa un’infrazione da parte dell’applicazione, almeno per quanto concerne il Canada e l’Olanda, in attesa di scoprire quali saranno le reazioni anche in altri Paesi.

A quanto pare, infatti, Whatsapp accede in modo automatico alla rubrica telefonica degli utenti iscritti al servizio, senza chiedere un permesso esplicito, entrando in questo modo in possesso anche di recapiti di altri utenti che, per forza di cose, non hanno mai avuto nulla a che vedere con Whatsapp. Inevitabile, dunque, che a breve vi sia un aggiornamento dell’applicazione.

Luca Califano

Articolo scritto da Luca Califano il 29/01/2013
Categoria/e: Applicazioni, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655