iOS 6.1 e jailbreak iOS 6: questione illegalità ininfluente sull’uscita

iOS 6.1

iOS 6.1

iOS 6.1 ed il jailbreak iOS 6 non subiranno alcun rallentamento per le rispettive uscite, contrariamente a quanto riportato da alcuni organi di stampa, alla luce della questione della presunta illegalità da parte dell’ormai consueta pratica di sblocco che, puntualmente, il Dev Team mette a disposizione degli utenti.

Il jailbreak iOS 6, infatti, sarà illegale solo negli Stati Uniti, e solo per quei dispositivi che sono stati acquistati attraverso un contratto da parte degli utenti, che, di conseguenza, troveranno un ostacolo in più, nel tentativo di utilizzare il modello Apple che hanno deciso di portarsi a casa, con una SIM appartenente ad altro operatore. Nessun ritardo nella tabella di marcia, pertanto, nemmeno per l’aggiornamento a iOS 6.1, considerando che alcuni, alla luce degli eventuali problemi incontrati dal jailbreak iOS 6, avevano già ipotizzato una sua possibile uscita con “maggiore calma”.

Luca Califano

Articolo scritto da Luca Califano il 26/01/2013
Categoria/e: Apple, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655