Autorità europee indagano sull’ esclusione di Flash dai dispositivi Apple

Le Autorità Antitrust europee hanno aperto delle indagini per appurare se l’ esclusione da parte di Apple di Adobe Flash sui suoi dispositivi sia legale.

Le autorità hanno aperto una pratica commerciale scorretta da parte di Apple nei confronti di Adobe Flsh che avrebbe creato degli squilibri nel mercato del software. L’ inchiesta potrebbe durare dai 4 ai 6 mesi ma al momento resta solo un’ indiscrezione. Il New York Post, infatti, ha dato la notizia rivelando che l’ UE e in particolar modo l’ organo preposto avrebbe già contattato i colleghi americani per cominciare le indagini. 

Questi ultimi, precisamente la Federal Trade Commission, stanno investigando sul caso già dallo scorso giugno.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 10/08/2010
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655