Come salvare un cellulare caduto in acqua (iPhone e altri modelli)

Come salvare l’iPhone o un altro cellulare finito in acqua.

In rete abbiamo trovato un video che ci mostra come salvare un cellulare caduto in acqua.

Personalmente questo metodo lo conoscevo già, infatti, funziona anche con altri cellulari, anche se nel video ci mostrano un esempio con l’iPhone.

Guardate voi stessi…

Nel filmato si vedere l’iPhone che cade in acqua (certo che l’autore ha avuto un coraggio a buttarlo in quel modo solo per realizzare un video), poi lo spegne, rimuove la sim, e il dispositivo viene inserito dentro un sacchetto di riso (con gli altri modelli si può togliere anche la batteria).

Il cellulare poi si dovrà lasciare dentro il sacchetto di riso, chiuso bene, possibilmente sigillato, per 2 giorni, dopo il cellulare magicamente funzionerà.

La spiegazione di questo metodo è molto semplice, il riso riesce ad assorbire l’umidità con tutta l’acqua entrata dentro il terminale.

Noi comunque vi consigliamo di non effettuare prove per vedere se il metodo funziona realmente.

Maria Pina

Articolo scritto da Maria Pina il 09/08/2010
Categoria/e: Altri mondi, Primo piano.

1 commento per “Come salvare un cellulare caduto in acqua (iPhone e altri modelli)”

  1. [...] TabletMania.org Post Published: 09 agosto 2010 Author: aggregatore Found in section: Internet e [...]

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655