Google e Verizon pensano alla Net Neutrality

Rumors o realtà? Questo lo scopriremo presto, ma secondo le ultime voci sembra che Google sarebbe in trattativa con Verizon.

Il colosso vuole giungere ad una ridefinizione del concetto di Net Neutrality, per permettere ai grandi gruppi la “precedenza” sulla rete senza ledere i diritti dei più piccoli gruppi. Naturalmente la questione ruoterà intorno ai soldi, il carriere darà precedenza ad alcuni flussi di bit e i gruppi interessati dovranno pagare per avere la precedenza. Questo non significa un uso esclusivo del canale ma solo una classifica delle priorità ( in base ai soldi), garantendo il principio di non-discriminazione.

Google e Verizon non hanno smentito la trattativa, ma non hanno nemmeno confermato. L’ unico ostacolo è il Federa Trade Commission, il FCC. Julius Genachowski, numero uno della Commissione ha ribadito che il concetto di Net Neutrality non sarà paladino della libertà:  “ogni accordo che non vada a preservare la libertà e l’apertura di Internet per consumatori e imprenditori sarà inaccettabile.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 06/08/2010
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655