Google continua la shopping, ora è la volta di BumpTop

Google sta approfittando della crisi per fare shopping, e alla sua lunga lista ora può aggiungere anche l’interfaccia desktop 3D BumpTop.

A dare la notizia è la stessa BumpTop, usando il proprio sito, anche se i termini dell’ accordo non sono stati resi ancora noti, alcuni analisti ipotizzano che l’ operazione possa ammontare a 35-40 milioni di dollari. Ma in che cosa consiste BumpTop? Dà la possibilità di interagire con le icone presenti su un desktop 3D, utilizzando un’ interfaccia multi-touch, con la quale le icone potranno essere spostate, aggregate, divise, posizionate sulle pareti virtuali.  Ma è comodo anche per lavorare su domenti e immagini.

L’obiettivo di Google sarà quello di usare questa interfaccia in futuri prototipi di tablet o dispositivi mobile, come Android e Chrome Os. Avete solo solo 3 giorni (fino al 7 maggio) per scaricare il software gratuitamente dal sito, dopodiche verrà ritirato dal sito del produttore.

Lo start up si va a sommare agli altri 8 acquisti della società, che nei giorni scorsi aveva acquistato Plink, start up inglese che sviluppa applicazioni di ricerca visuale per dispositivi mobili, e ancora prima è toccato a Aardvark e reMail (applicazioni per la ricerca), Picnik (tecnologie di photo editing Web based), Episodic (soluzioni di video streaming), Agnilux e DocVerse.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/05/2010
Categoria/e: Dalla Rete, Notizie.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655