Apple perde il ricorso in Italia, arriva la multa e va via il 4G

Il TAR del Lazio ha rigettato tutti i ricorsi fatti da Apple. Nei giorni scorsi avevamo parlato della possibilità di una condanna al pagamento di una maxi multa, e adesso la società di Cupertino ha dovuto scontrarsi proprio contro un muro di realtà.

Apple dovrà pagare la storica multa dell’ Antitrust da 900mila euro per pratiche commerciali scorrette. Le tre sentenze TAR non hanno riconosciuto le richieste di annullamento sottoposte richieste dalla società americana condannandola, così, anche al risarcimento di 14 mila euro per le spese legali sostenute da Altroconsumo. Proprio l’associazione aveva gridato allo scandalo quando Apple Italia S.r.l. e Apple Retail Italia, nei loro punti vendita, non mettevano in atto le giuste pratiche commerciali riguardo ai diritti di assistenza gratuita biennale previsti dal Codice del Consumo.

Inoltre, Apple dovrà rinunciare anche alla dicitura 4G perchè ingannevole e vendere il suo iPad come WiFi+cellulare.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 20/05/2012
Categoria/e: Apple, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655