Banda Larga: L’ Italia “discute” la Finlandia ha agito

In Italia si discute, discute e discute ancora…mentre negli altri Paesi le cose si muovono  molto più velocemente.

Mi riferisco all’ accesso alla banda larga, di cui in Italia si parla al ‘tavolo Romani’, ma che in Finlandia è stato ratificato come diritto irrinunciabile dell’essere umano.

E’ la prima volta al mondo che gli abitanti di una Nazione potranno anmnoverare tra i loro diritti, l’accesso alla banda larga. Con l’ approvazione del governo a partire dal mese prossimo ogni abitante della Finlandia avrà diritto ad una connessione broadband con banda di 1 Mbps. Nel 2015 tutti gli abitanti avranno a disposizione una connessione a 100 Mbps , mentre entro il 2012 ogni connessione dovrà avere una banda minima garantita di 2 Mbps.

Suvi Linden, ministro delle comunicazioni finnico, ha dichiarato che i servizi offerti da internet non sono solo di intrattenimento ma anche utile alla vita quotidiana delle famiglie e dei cittadini.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/07/2010
Categoria/e: Altri mondi, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655