App Store: nuova sezione per l’ambiente, anche se l’azienda non è green

Ad inizio febbraio la Apple è stata nuovamente accusata di essere poco interessata a contrastare il surriscaldamento globale. A dichiarare quanto detto è Greenpeace.

La mela morsicata andrà anche molto di moda, ma non si cura assolutamente dell’ambiente. Non è di certo la prima volta che casa Cupertino viene accusata di un problema del genere, eppure in quest’ultimo periodo l’azienda sta cercando di smuovere la situazione.

Oltre a fare gesti significativi, che sono raccolti in una precisa pagina del loro sito ufficiale, ha deciso di lanciare anche una sezione dedicata proprio alla natura. L’App Store, difatti, ha accolto la categoria denominata “Pensa verde” che mette a disposizione dell’utente svariate applicazioni che consentono di tutelare l’ambiente. All’interno possiamo trovare titoli come Earth-Now, Seafood Watch, EcoChallenge e molti altri.

Dal proprio iPhone gli utenti potranno sfruttare queste applicazioni per avere massimo rispetto per l’ambiente. Se amate così tanto la natura forse dovreste sapere che il mela telefono inquina molto. Basti pensare che l’anno scorso Greenpeace ha giudicato la Apple “l’azienda tecnologica meno verde al mondo”.

Desiree

Articolo scritto da Desiree il 14/04/2012
Categoria/e: Apple, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655