Google Maps a 8 bit per Nintendo NES: scopriamo insieme la nuova idea del colosso di Mountain View!

Come tutti gli Android users già sapranno, Google ha recentemente aggiornato la sua applicazione di mappe per Ice Cream Sandwich portando numerosi miglioramenti sia di prestazioni sia nell’interfaccia utente stessa. Gli sviluppatori però, non contenti, hanno voluto espandere Google Maps anche su Nintendo NES grazie ad una speciale cartuccia con connessione Modem.

Come già detto in precedenza, la cartuccia ha una connessione Modem integrata, quindi collegando semplicemente il nostro cavo internet (non ethernet) sarà possibile “giocare” con le mappe sul nostro televisore; ovviamente non ci mostrerà soltanto le varie indicazioni, ma ci saranno degli approfondimenti sui migliori punti di interesse. Google, inoltre, ha addirittura implementato il riconoscimento vocale!

Il colosso di Mountain View ha anche precisato che il software sarà presto disponibile nel proprio Store; ma… speriamo non sia una burla dato che oggi è il 1° Aprile! Di seguito vi rilasciamo una piccola citazione da Wikipedia riguardo il Nintendo NES:

Il Nintendo Entertainment System (NES) è una console a 8 bit lanciata da Nintendo nel 1983 in Giappone con il nome di Family Computer o con la contrazione Famicom, nel1985 negli Stati Uniti e nel 1986 nel resto del mondo. È considerato il sistema che risollevò l’industria dei videogiochi dopo la crisi del 1983 :questo grazie al successo di titoli come Super Mario Bros.Super Mario Bros. 3The Legend of ZeldaExcitebikeMetroidNinja Gaiden e Castlevania, di livello qualitativo superiore a quello dei giochi per le altre console domestiche del tempo; inoltre ha influenzato il design e gli standard delle console seguenti, partendo dal sistema di controllo. Infine, con il NES la Nintendo ha introdotto un modello lavorativo oggi adottato da tutti, ovvero di licenziatare “terze parti” per lo sviluppo di software.

Ovviamente tutto questo non sarà disponibile soltanto sulla console, ma lo avremo anche su tutti i nostri computer dove, collegandoci semplicemente al sito di Google Maps, sarà possibile attivare questa visualizzazione delle mappe semplicemente cliccando la modalità “Avventura” in alto a destra.

Clicca qui per visualizzare Google Maps a 8 Bit!

E voi che ne pensate? Personalmente credo che sia una cosa che non andrà mai utilizzata, ma che darà sicuramente quel pizzico di allegria in più a tutto il mondo, non credete? Vi rimandiamo al prossimo articolo e non dimenticatevi di seguirci nella nostra pagina Facebook, ciao!

Qui il video ufficiale di Google Maps 8 bit!

Angelo Marzinotto

Articolo scritto da Angelo Marzinotto il 01/04/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655