Apple difende la batteria del Nuovo iPad

Recentemente il mondo del web è stato invaso da molteplici lamentele riguardanti il nuovo prodotto di casa Cupertino.

Oltre agli effettivi problemi che affliggono il nuovo iPad, gli utenti sono rimasti abbastanza insoddisfatti dalla batteria da 11666 mAh, un’enorme potenza che permette di ottenere un’autonomia degna.

Gli utilizzatori, però, impiegano troppe ore per ricaricare il device e, inoltre, le ore di “vita” del terminale non rispecchiano le promesse della Apple.

Ultimamente, però, si è scoperto che l’indicatore della batteria non è tarato adeguatamente. Seppur segna il 100%, la batteria non è ancora carica del tutto. Un problema software? Michael Tchao della Apple è intervenuto ed ha affermato che non si tratta di un bug, ma di una decisione presa a tavolino:

“Il circuito è progettato per consentire di tenere collegato il device quanto tempo si vuole”.”E’ un’importante feature che c’è sempre stata in iOS”

La batteria, difatti, continuerà a caricarsi senza problema nonostante la presenza della voce “100%”.

Infine, dei test hanno evidenziato che per ottenere la totale carica del nuovo iPad c’è bisogno di 6 ore e 15 minuti.

Desiree

Articolo scritto da Desiree il 29/03/2012
Categoria/e: Apple, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655