Apple Store : un cliente chiede un milione di dollari di risarcimento per i vetri sono “trasparenti”

Sono tantissime adesso le persone che conoscono un Apple Store in tutto il mondo, l’azienda di Cupertino infatti con l’espansione che ha avuto nell’ultimo anno ha aperto tantissimi nuovi negozi in tutto il globo, e adesso sono molte di più le persone che ne hanno uno vicino casa. E se avete visto un Apple Store avrete notato che l’entrata non ha pareti ma è tutta di vetro, e tutti gli Apple Store sono così, ed Apple li vuole così. Ma questa scelta sta portando alcuni problemi ad Apple. Nell’Apple Store Manhassett di New York infatti un anziano signore nell’entrare nel negozio non si è accorto dei vetri ed ha sbattuto il naso contro rompendolo.

Questo signore ha citato in causa Apple, chiedendo ben 75000 dollari di spese mediche e quasi un milione di dollari di punizione per negligenza della Apple stessa. Ecco le parole del suo avvocato :

Paswall sostiene che non si rendeva conto che stava camminando verso una parete di vetro mentre si avvicinava al negozio, e dice che si è rotto il naso a causa della collisione. sostiene che “l’imputato è stato negligente …nel montare una chiara, trasparente parete di vetro e / o porta ad senza un preavviso adeguato. 

Insomma le pareti di vetro degli Apple Store dovranno avere un dei segni che possano mostrare i vetri per non incorrere in altri spiacevoli incidenti.

Luigi Vierti

Articolo scritto da Luigi Vierti il 27/03/2012
Categoria/e: Apple, Notizie, Primo piano.

Lascia un commento

Favole e Fantasia

Galleria

Accedi | Copyright 2009-2016 TabletMania.org è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655